venerdì 8 novembre 2013

Lucca Comics&Games 2013, ringraziamenti e buoni propositi. Tanto per cambiare.



Lucca è finita da cinque giorni e piano piano l'effetto jet lag comincia scemare. 

Che nostalgia. 

Quello che mi manca di più di Lucca è lo svegliarsi al mattino - stanca, stordita, sorda e cieca -  e sapere di avere davanti una giornata totalmente dedicata al mondo del fumetto.


Sul momento non te ne rendi conto: quando sei a Lucca pensi solo ai piedi stravolti, alla calca, alle rogne, alle discussioni e a dove troverai un panino che non ti costi un rene. 


L'esperienza del festival è come quei momenti che ti accorgi che erano belli solo dopo. Dopo, quando torni a casa e devi fare 18 lavatrici e trovi un cumulo di bollette, scadenze, lavori arretrati, consegne e file in posta. Allora - e solo allora - dici "ci tornerei subito".

Potrei scrivere di tutte le nuove cose che ho imparato o di tutto quello che ho sentito, ma ci sono voci più esperte di me, quindi mi limito a un ringraziamento personale. 

Non voglio tediare nessuno con un lungo elenco della spesa, perché di persone da citare ne avrei davvero tante, quindi cercherò di essere breve.

Ringrazio i ragazzi di Manticora per primi perchè anche quest'anno hanno stretto i denti e hanno tenuto la testa alta per tutti e quattro i giorni della manifestazione. Lavorando, imparando, sudando e divertendosi. Abbiamo festeggiavo il primo anno di vita del nostro collettivo e i risultati si sono visti. Siamo cresciuti, davvero.



Vorrei ringraziare tutti i lettori di Sindrome che sono tornati allo stand per prendere i nuovi volumi e vorrei ringraziare chi si è fermato a parlare, a ridere e a condividere qualcosa con noi. Ringrazio i nuovi lettori e gli aspiranti collaboratori, ringrazio chi ci ha intervistato, fotografato e filmato. Chi ci ha aiutato a condividere il nostro lavoro. E' bello vedere le tue storie che si infilano le scarpe e vanno in giro.

La Manticora è un insieme di persone diverse, fatto da noi ma soprattutto da voi, senza di voi non ci saremmo.
Mi piace vederci come un grossa famiglia allargata che ha sempre una porta aperta per chi vuole entrare. 


Per me inoltre è stato il primo Lucca con una pubblicazione alle spalle ed è stato bello trovare anche al festival molti  lettori di Barba di Perle che mi hanno riconosciuto, fermato, parlato, che mi hanno chiesto di risentirci. Lo dico ad ogni presentazione, ma è quello che più sento fortemente, quindi lo ripeto "è straordinario essere riuscita a trasmettere qualcosa, è un onore, mi riempie di una gioia senza pari." 

Ed è per questo che amo questo mestiere, ed è per questo che voglio continuare a farlo. 
Nonostante la superficie sia piena di mercato, soldi, fregature, zecche, lacrime e delusioni, la polpa sono i lettori, la polpa sono le storie, la polpa siete voi. E io vi ringrazio tutti. 


Passi quattro giorni a correre, considerare, pensare, arrabbiarti e cercare di capire il mestiere. Fino a spolparlo di tutto. Poi l'ultimo giorno sali sulle mura, scende il sole, guardi la folla e capisci che il bello di Lucca non è solo il fumetto, ma è l'amore che tutti ci riversano dentro.



Si sono una persona che non si vergogna a pensarla così.






Lucca è capodanno, il giorno dopo si apre un nuovo anno, quindi sono piena di buoni propositi. 
Speriamo bene!



4 commenti:

  1. rimpiango un sacco di non esserci stata ;_; ma incrocio le dita per il prossimo anno! e sappi che i fumetti di voi manticorini stanno per arrivare presto qui e io non vedo l'ora di leggerli ♥

    e manco a dirlo, non vedo l'ora di leggere i tuoi prossimi lavori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci sei mancata! mi raccomando l'anno prossimo *.*
      e facci sapere se i volumini nuovi ti sono piaciuti! noi siamo ancora piccolini, ma ce la mettiamo tutta per crescere!

      Elimina
    2. uh addirittura *_* che carini che siete ♥
      certo che vi faccio sapere, non appena arrivano prima mi tuffo nella lettura e poi mi fiondo sul blog a scrivere XD non vedo l'ora *v*
      (anche se i verbi vanno presi in modo mooolto figurato, non sono affatto così dinamica XD)

      Elimina