domenica 18 dicembre 2011

Ferrovie e neve


Quando ad Agosto disegnavo la neve mi sembrava incredibilmente romantica.
Ora che il Natale si avvicina e comincio a pensare con orrore al viaggio, firmato Trenitalia, che mi attende...
mi auguro che la neve se ne stia il più lontano possibile.
Non si può sperare nel bianco Natale se su di te incombe una ferrovia.

Ma la neve disegnata rimane comunque molto bella.



Da L'importante è finire tav. 66




Mentre la disegnavo oggi avrò ascoltato almeno dieci volte questa canzone. Dieci volte davvero:
http://www.youtube.com/watch?v=Z8HzwcbeGFE

Nessun commento:

Posta un commento